ETHEREUM CONTRATTO INTELLIGENTE

Il problema nel capire cosa sia il Contratto Intelligente è che l’affermazione stessa suona contraddittoria. Come può essere intelligente un contratto? I contratti sono generalmente associati a un mucchio di documenti cartacei e alla firma di accordi che vengono fatti rispettare dalle leggi legali. Lo stress mentale che comporta la stipula di un contratto di successo è ciò che fa suonare strana la frase “contratto intelligente”. 

Ethereum,bitcoin,black,eth,block chain - free image from needpix.com

Il contratto intelligente è così semplice come sembra. E’ un contratto autoesecutivo che utilizza strumenti tecnologici per creare un accordo esecutivo tra due o più partner contrattuali. L’intero processo del contratto include la verifica dei partner contrattuali, la firma dell’accordo da parte dei partner e la distribuzione dei premi come e quando dovuti.

Il primo pensiero di contratto intelligente è stato concepito da uno scienziato di nome Nick Szabo nel 1993. L’idea è stata inizialmente applicata ad un distributore automatico che è stato costruito e programmato per dare bevande o snack semplicemente imputando dati e valore. 

CONTRATTO INTELLIGENTE SPIEGATO

Supponendo che tu abbia un accordo con un tuo amico e che entrambi abbiate deciso di usare il contratto intelligente per concludere l’affare. Entrambi decidete quindi l’accordo su cui il contratto smart sarà elaborato. Questo è come dare all’algoritmo del contratto intelligente un meccanismo di comando consensuale per intraprendere una particolare azione quando si verificano certe condizioni nell’ accordo. 

File:Smart contracts in insurance policies.png - Wikimedia Commons

Il contratto smart non può però essere usato in modo isolato.  Devono essere implementati in una rete per ottenere un risultato. Un esempio perfetto è quello delle scommesse sportive. Nelle scommesse sportive, è sempre una questione di ciò che succede. Se scommetti con il tuo amico che un particolare giocatore della tua squadra di basket preferita segnerà 3 punti 10 minuti nel gioco e il sito di scommesse sportive ha incorporato il contratto smart nella sua rete, entrambi potete facilmente usare lo SmartContract per creare un accordo e vedere chi vince. Appena 10 minuti saranno passati e il giocatore non avrà segnato i 3 punti, il valore verrà trasferito automaticamente al tuo amico, che tu sia d’accordo o meno, o forse il giocatore è stato addirittura sostituito a 5 minuti dalla fine della partita. 


Ethereum è una piattaforma di servizi di elaborazione di contratti intelligenti che permette agli sviluppatori di creare i propri agenti autonomi – servizio di contratti intelligenti – che partono dalla macchina virtuale di ETH e li diffondono sulle loro varie piattaforme. I contratti intelligenti possono anche essere usati per fare ingegneria di base nella costruzione di applicazioni decentrate. 

Dal momento che i contratti intelligenti sono usati anche per memorizzare informazioni e dati, significa che collegare due o più contratti per eseguirne un altro è totalmente possibile. Un accordo su quali siano le giornate di scadenza farà scattare un sistema decentrato di contratti smart che raccoglie tali dati e poi restituisce le informazioni al contratto smart che determina chi è il favorito dal contratto. 


I contratti smart possono essere open source soprattutto se c’è la necessità di una partecipazione pubblica sulla piattaforma ma nella costruzione di tale rete pubblica, gli sviluppatori devono fare attenzione in quanto ci possono essere delle scappatoie che sono abbastanza difficili da colmare tenendo in considerazione l’attacco DAO. Per eseguire contratti intelligenti su ethereum, dovrai pagare i nodi in ETH e in scambio, i nodi aiutano a generare poteri computazionali. Questo è simile a come i nodi della rete bitcoin vengono pagati in bitcoin per ogni transazione completata o blocco creato.

Author: Dante Borgo